Calciomercato Pescara, le ultime

Calciomercato Pescara. Nessuna possibilità per Duda. Barreto non è un obiettivo. Regini difficile. L’ex Juve Giuseppe Geria neo responsabile del settore giovanile.

Non ci saranno novità sostanziali, almeno nelle prossime 48 ore. Due le priorità: difensore e attaccante.

Per la trequarti troppo costoso Duda, slovacco di 22 anni, per il quale il Legia Varsavia chiede 5 milioni di euro. Prendere o lasciare. Nessuna possibilità di negoziare il riscatto obbligatorio in caso di salvezza. L’incontro con Petras agente del calciatore non ha sortito gli effetti sperati. In realtà Duda non era neanche una richiesta di Oddo.

Per la difesa difficile, per via dell’ingaggio, arrivare a Vasco Regini, centrale mancino, classe ’90, della Sampdoria che Pavone prese a Foggia 6 anni fa con Zeman allenatore.

Per il centrocampo non interessa il paraguaiano Edgar Barreto, classe ’84, ex Palermo e Reggina di proprietà del club blucerchiato.

Settore giovanile. È ufficiale: Giuseppe Geria è il nuovo responsabile del settore giovanile biancazzurro. Per due anni dal 2013 al 2015, Geria ha lavorato, al fianco di Pessotto, quale responsabile del settore giovanile della Juventus. In precedenza è stato responsabile del settore giovanile del Bari e direttore sportivo del “Barletta dei miracoli”. Ruffini e Di Battista restano nello staff con altre competenze.

Nel video alcune dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Massimo Oddo

Vuoi ricevere Gratis e in tempo reale sul tuo telefonino tutte le News del Calciomercato Pescara? Scarica la app di rete8

Per restare aggiornato su tutte le trattative di mercato del Pescara Calcio clicca qui

Sii il primo a commentare su "Calciomercato Pescara, le ultime"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*