Calciomercato Pescara: giorni importanti

Calciomercato Pescara. Domani a Milano incontro col padre-agente di Ajeti. Poi il vertice per Suarez. Tra mercoledì e giovedì il probabile annuncio di Bizzarri.

Indiscrezione: Marco Borriello, classe ’82, la scorsa stagione 8 gol tra Carpi e Atalanta, si sarebbe offerto al Pescara.

Oggi, intanto, arriva in città per le visite mediche Bryan Cristante, ventunenne centrocampista scuola Milan di proprietà del Benfica. Questa la formula: prestito oneroso con diritto di riscatto.

Si diceva del difensore centrale albanese Arlind Ajeti classe ’93, svincolato, lo scorso anno in serie A nel Frosinone. Sul prestante “nazionale” di De Biasi, si sono concentrate le attenzioni di Lazio, Besiktas, Torino e Atalanta. Non c’è intesa sull’ingaggio. Il Delfino offre 300 mila euro netti a stagione per tre anni. Ajeti chiede di più. Domani Sebastiani incontra il padre procuratore del ragazzo.

Sempre domani, previsto a Milano un vertice con i dirigenti dell’Anderlecht per il ventottenne attaccante argentino Matias Suarez. Scadenza contratto 30 giugno 2017, il club belga chiede 4 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo. Trattativa già in salita.

Di certo il Delfino proverà ad accelerare i tempi per Marcello Trotta, classe ’92, già nazionale under 21, ex Avellino, attualmente al Sassuolo. È una precisa richiesta di Oddo a cui piace anche Monachello, classe ’94 dell’Atalanta ex Lanciano. L’uno non esclude l’altro.

Tra mercoledì e giovedì Sebastiani conta di annunciare il portiere argentino Bizzarri, classe ’77, di proprietà del Chievo. L’ex Lazio è già d’accordo su tutto col Pescara Deve solo trovare l’accordo per la buonuscita col club clivense cui è legato ancora da un anno di contratto.

Intanto i dirigenti biancazzurri hanno smentito l’interessamento per l’esperto centrale di difesa dell’Atalanta, ex Lazio, Guglielmo Stendardo classe ’81, il cui trasferimento in biancazzurro stava per concretizzarsi nella scorsa sessione di gennaio.

Continua la trattativa col Napoli che ha messo nel mirino Caprari, Verre e Zampano. C’è distanza tra domanda e offerta. Il Presidente Sebastiani ha tuttavia garantito non più tardi di due giorni fa

“Quest’anno nessuno dei giocatori citati si muoverà da Pescara”.

Vuoi ricevere Gratis e in tempo reale sul tuo telefonino tutte le News del Calciomercato Pescara? Scarica la app di rete8

Per restare aggiornato su tutte le trattative di mercato del Pescara Calcio clicca qui

 

Sii il primo a commentare su "Calciomercato Pescara: giorni importanti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*