Calciomercato Pescara. E se Brugman…

Calciomercato Pescara. Per Brugman, Sebastiani chiede 4 milioni di euro. Nessuna offerta concreta. Ad oggi, la partenza del capitano non sembra così scontata. Improta verso Benevento. Piace il giovane attaccante dell’Inter Axel Bakayoko.

Calciomercato Pescara

Axel Bakayoko. Esterno d’attacco, 20 anni compiuti a gennaio, proprietà Inter, scorsa stagione in prestito al Sochaux in Ligue 2 ( 17 presenze ).

Brugman. Nelle scorse settimane si era parlato di Samp e Parma. In realtà nessun riscontro. Dopo la cessione di Torreira all’Arsenal il club doriano ha altri obiettivi. Il Parma, invece, ha ingaggiato dal Venezia il ventiquattrenne sloveno Leo Stulac. Qualche sondaggio all’estero, da parte degli spagnoli del Leganes e dei francesi del Saint Etienne. Al momento, dunque, non sembra così scontata la partenza del centrocampista uruguaiano.

In entrata, assai remota l’ipotesi del ritorno di Federico Melchiorri legato al Cagliari da un altro anno di contratto a cifre proibitive ( 750 mila euro sino al 30 giugno 2019 ). Sempre più insistente il corteggiamento del Lecce. Su Improta, classe ’93 la scorsa stagione al Bari, di proprietà del Genoa c’è il forte pressing del Benevento in netto vantaggio.

Pettinari. Ha destato più di una perplessità la cessione non onerosa dell’attaccante romano al neo promosso Lecce. Operazione dalla quale il Delfino potrebbe ricavare un utile solo in caso di rivendita futura della punta, classe ’92, che lo scorso anno ha realizzato in biancazzurro 13 gol, ovvero il massimo nella sua carriera.

Nel video, scheda Pescara

Sii il primo a commentare su "Calciomercato Pescara. E se Brugman…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*