Cagliari Pescara: il pre gara di Rastelli

Cagliari Pescara. Tra i sardi fuori l’ex Capuano, Dessena e il colombiano Tello per problemi muscolari. Ok Storari e Sau, Così Rastelli in conferenza stampa.

“Col Pescara sarebbe importantissimo vincere. Un pareggio lascerebbe tutto inalterato. La terza ipotesi vorrebbe dire rimettere qualcosa in discussione e non sarebbe bene. E’ una partita di cartello. Potrebbe dire tante cose come niente. Il Pescara è cresciuto tanto. E’ una squadra giovane che ha fatto fatica a trovare continuità fino a un mese e mezzo fa. Da allora è tra le migliori per bellezza del gioco. Sono brevilinei, rapidi e veloci nel ribaltare l’azione: massimo rispetto come per tutti. Credo che il pubblico potrà darci una grande energia. Per noi è un momento decisivo. Nel Pescara funziona l’impianto di gioco che valorizza i singoli: Lapadula è il loro terminale. Giocano a memoria. Dovremo essere bravi a contrapporci nel migliore dei modi. Gli ex spero che la stiano vivendo meglio che all’andata. Spero che l’emozione sia rimasta all’Adriatico”

Sii il primo a commentare su "Cagliari Pescara: il pre gara di Rastelli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*