Bruno “Non sono un sognatore ma..

Bruno. Nel prossimo weekend torna la serie A. Il Pescara ospita il Milan. L’esperto centrocampista non si arrende “Sarò un sognatore ma io ci credo ancora”.

“Davanti alla prima difficoltà- afferma il trentaquattrenne mediano di Benevento- ci sciogliamo. Il nostro è soprattutto un problema psicologico. Vogliamo finire il campionato in modo dignitoso perché dobbiamo rispettare i tifosi e la società. Non è il momento di parlare di futuro. Non è rispettoso. E comunque, sarò anche un sognatore, ma io credo ancora. Vinciamo i tre scontri diretti. Poi vedremo cosa accadrà. Dobbiamo crederci perché questa squadra non è così scarsa come dice purtroppo la classifica”.

Questo pomeriggio la ripresa al “Poggio”. Contro il Milan certo il recupero di Caprari. Assai probabile quello di Stendardo. Fuori per infortunio Coda. Rientra Bruno dalla squalifica. Sarà, però, confermato l’ex Muntari. Davanti, possibile l’impiego del tridente Bahebeck- Cerri- Caprari con l’arretramento di Benali a centrocampo in luogo di Verre.

Nel video, scheda Pescara

Sii il primo a commentare su "Bruno “Non sono un sognatore ma.."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*