Brugman “Non mi sento in discussione ma…

Brugman. La sua prodezza ha regalato 3 punti molto preziosi “Devo ringraziare Fiorillo. Mai sentito in discussione ma importante. Maturo per la serie A”.

Brugman

In biancazzurro 118 presenze e 14 gol di cui 6 ( record personale ) nell’attuale stagione. Terza rete su punizione con la maglia del Pescara. Era già accaduto nel test amichevole col Monaco di Claudio Ranieri nell’estate 2013 e in campionato contro il Carpi nel dicembre dello stesso anno.

“Quella di sabato – ha affermato il capitano del Delfino ai nostri microfoni – è stata la più bella. Devo ringraziare Fiorillo che mi consiglia spesso di calciare mirando al palo del portiere. Mai sentito in discussione ma importante anche all’interno dello spogliatoio. Grazie anche al nuovo ruolo sono cresciuto. Mi sento maturo e pronto per la serie A. Crediamo nei play off. Se non riuscissimo a centrarli, sarebbe un bluff “.

Nel video, l’intervista integrale a Gaston Brugman

Sii il primo a commentare su "Brugman “Non mi sento in discussione ma…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*