Bizzarri “Ho colto al volo questa opportunità”

Bizzarri. 39 anni da compiere. In Italia dal 2007. Catania, Lazio, Genoa e Chievo le squadre in cui il portiere argentino ha militato. Ora il Pescara.

L’ex Real Madrid con cui Albano Bizzarri ha conquistato una Champions League  nel 2000, ha firmato per una stagione con rinnovo automatico in caso di salvezza del Delfino. Le sue prime parole da neo biancazzurro.

“Ringrazio il Presidente che mi ha dato questa opportunità. Metterò la mia esperienza a disposizione della squadra. La carta di identità non è affatto un problema. Mi sento benissimo. Vengo con l’intento di giocare , ma sarà poi il mister a decidere. Trattativa velocissima, quasi lampo. Quando ho capito che la mia avventura nel Chievo sarebbe finita, ho accettato al volo questa occasione. In poche ore abbiamo trovato l’accordo. Sono veramente molto felice. Spero di non deludere le attese. In Italia ho vissuto esperienze molto positive nel Catania e, appunto, nel Chievo. In qualche circostanza, sono stato al posto giusto nel momento sbagliato. Quando ho avuto, invece, l’opportunità di dimostrare le mie qualità, non ho tradito le aspettative. In questa piazza c’è tanto entusiasmo. La città mi piace tantissimo. Per salvarsi servono tante cose, un pizzico di fortuna, organizzazione ma soprattutto ci vuole continuità di risultati”.

Sii il primo a commentare su "Bizzarri “Ho colto al volo questa opportunità”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*