Biraghi “Nessuna intenzione di andare via”

Biraghi. Ex della prossima sfida. Con la maglia dell’Inter esordio in Champions League a 18 anni. Il terzino taglia corto sulle voci di mercato “Resto a Pescara”.

“Nessuna intenzione di andare via. Non ci ho mai pensato. Resterò a Pescara. La classifica ci condanna, ma il campionato non è affatto finito. Il nostro obiettivo è lottare. Lo dobbiamo a noi stessi, ai tifosi e al club. Sabato c’è l’Inter. Sapete tutti che cosa ha rappresentato per me, ma questi discorsi passano decisamente in secondo piano. In testa c’è solo questa maglia. A luglio ho cominciato un percorso. A prescindere da come andrà è fondamentale reagire. Tiriamo fuori l’orgoglio. Nella situazione in cui ci troviamo, bisognerà puntare sempre al massimo contro qualsiasi avversario, sia che si chiami Inter, sia che si chiami Crotone o Palermo. Non ci aspettavamo di ritrovarci così in basso. La realtà, però, è questa. Non ci sono più alibi o attenuanti”.

Mercato: domani, sarà ufficializzato il trasferimento di Cristante all’Atalanta che sarà girato in prestito dal Benfica con opzione di riscatto a favore del club bergamasco. Assecondata la volontà dell’ex Milan.

 

Sii il primo a commentare su "Biraghi “Nessuna intenzione di andare via”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*