Previsioni meteo Abruzzo mercoledì 19 giugno 2019

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, tuttavia la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose a partire dalla tarda mattinata.

SITUAZIONE: La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che si estende soprattutto sulle regioni meridionali, mentre al centro-nord continuano a giungere masse d’aria umida in quota che, nelle prossime ore, potranno nuovamente favorire episodi di instabilità sull’arco alpino e lungo la dorsale appenninica, con possibilità di temporali anche sulla nostra regione, in particolar modo nel pomeriggio-sera, ad iniziare dalle zone interne e montuose, in estensione verso il settore orientale. A partire dalla giornata di giovedì l’instabilità tenderà progressivamente ad attenuarsi anche sulle regioni centrali, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice afro-mediterranea che determinerà anche un graduale aumento delle temperature, in particolare nei valori massimi anche se, nel corso del fine settimana, non è da escludere l’arrivo di nuovi impulsi di aria umida di origine atlantica sulle regioni settentrionali e, marginalmente, sulle regioni centrali con probabile aumento dell’instabilità pomeridiana: si tratta di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi aggiornamenti. Successivamente potremmo assistere, inoltre, ad una decisa rimonta dell’anticiclone africano, in particolar modo sull’Europa centro-occidentale, con temperature in sensibile aumento su Spagna, Francia, Isole Britanniche, Germania e parte delle nostre regioni settentrionali, Sardegna compresa.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, tuttavia la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose a partire dalla tarda mattinata. Nel pomeriggio assisteremo allo sviluppo di annuvolamenti consistenti sulle zone montuose con possibilità di rovesci e manifestazioni temporalesche, inizialmente più probabili nell’Aquilano e sulle zone montuose, tuttavia, tra il pomeriggio e la serata, i temporali potranno estendersi anche sulle zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, risultando localmente di forte intensità: non si escludono forti raffiche di vento ed occasionali grandinate, specie sulle zone collinari, alto collinari e montuose; i fenomeni potranno localmente sconfinare fin verso le aree costiere, specie nel tardo pomeriggio-sera, mentre dalla serata assisteremo ad una graduale attenuazione della nuvolosità.

Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi, in diminuzione nelle aree interessate dai temporali, specie nel pomeriggio.

Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo la fascia costiera e sulle zone collinari, occidentali sulle zone interne e montuose. Possibili forti raffiche di vento durante i temporali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Sii il primo a commentare su "Previsioni meteo Abruzzo mercoledì 19 giugno 2019"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*