solidarieta1PESCARA - "La vera generosità verso il futuro consiste nel donare tutto al presente" : la frase del  filosofo , saggista scrittore e drammaturgo francese Albert Camus riassume lo spirito con il quale anche nella versione invernale della manifestazione organizzata dall'associazione culturale " Il Parco" di Pescara , i giornalisti abruzzesi  si siano messi nuovamente in gioco per raccogliere fondi da devolvere in beneficenza. E a  conclusione dello spettacolo "Simpaticamente Cantando..il Natale", svoltosi lo scorso 21 dicembre al Teatro Massimo di Pescara giornalisti e vari artisti abruzzesi sono stati i protagonisti di una serata in favore della mensa Caritas Diocesana di via Bardet e della comunità terapeutica LAAD . Il presidente dell'associazione e promotore dell'iniziativa Roberto Falone e padre Pino Piva, parroco della Parrocchia " Cristo Re " dei Gesuiti hanno consegnato il ricavato a suor Lia responsabile della mensa della Caritas e  al presidente della della Lega abruzzese antidroga  Gianni Cordova  che hanno ringraziato i giornalisti,  il coro dell'Ateneo "Gabriele D'Annunzio", il coro Gospel Sound Machine, l'orchestra di fiati Vestina di Penne, una straordinaria band del Conservatorio, coordinata dal maestro Angelo Valori,  i musicisti e il professor Nicola Di Nardo che ha curato gli arrangiamenti di tutti i brani. Intanto si pensa a nuove iniziative perché come scrive Sofocle " l'opera umana più bella è di essere utile al prossimo".

Condividi

Submit to Facebook Submit to Google Bookmarks Submit to Twitter Submit to LinkedIn YouTube

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna