univerista dellaquilaL'Assemblea di ateneo per la presentazione ufficiale delle candidature è fissata per il 9 maggio nella sede del dipartimento di Scienze Umane, ma ci sono già delle anticipazioni importanti nella sfida per la carica del nuovo rettore dell'universita dell'Aquila che prenderà il posto dell'uscente Ferdinando Di Orio. L'ex preside della facoltà di Scienze Paola Inverardi e l'ex prorettore Angelo Luongo hanno rotto gli indugi annunciando entrambi la propria candidatura alle prossime elezioni del 30 maggio quando sarà scelta la massima carica che guiderà l'ateneo fino al 2019. Sia Luongo che la Inverardi hanno proposto un confronto interno, dove raccogliere ed avanzare proposte sul futuro dell'università anche da parte degli studenti. I due docenti sono stati in passato su posizioni diverse. Mentre la Inverardi è da tempo tra gli antagonisti di Di Orio, Luongo è stato al fianco del rettore uscente fino allo scorso anno quando è stato sostituito dal giovane Francesco Vegliò. Di Orio, intanto, sottolinea l'importanza della partecipazione dell'intera città alla scelta del nuovo vertice dell'Ateneo. È bene, aggiunge, che il dibattito si apra alle istituzioni, alle parti sociali ed agli stessi cittadini. Intanto nei prossimi giorni potrebbero essere ufficializzate altre candidature. In molti auspicano quella dell'ex preside di Medicina Maria Grazia Cifone, così come potrebbe essere della partita anche il preside della facoltà di economia Fabrizio Politi. Non si esclude, poi, una seconda candidatura per il direttore del dipartimento di Scienze Edoardo Alesse, lo sfidante di Di Orio nel 2007.

Condividi

Submit to Facebook Submit to Google Bookmarks Submit to Twitter Submit to LinkedIn YouTube

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna