Vu cumprà, tolleranza zero a Giulianova

abusivi-spiaggia

Vu cumprà, tolleranza zero a Giulianova. Per cercare di contrastare la contraffazione e il commercio abusivo, soprattutto sul litorale.

Questa mattina è scattata un’operazione interforze che ha visto impegnati uomini della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Polizia Municipale.
L’operazione odierna si inserisce in una serie di controlli disposti sul territorio provinciale dalla Questura di Teramo. L’obiettivo è quello di arginare il dilagante fenomeno della contraffazione e dell’abusivismo commerciale. Oggi sono stati identificati numerose persone di nazionalità estera, fermate nei pressi della stazione di Giulianova, e pronte a riversarsi sulle spiagge. Altri controlli sono stati effettuati proprio sul litorale.  Molti di loro sono stati trovati privi delle autorizzazioni di legge per esercitare il commercio ambulante.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Vu cumprà, tolleranza zero a Giulianova"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*