Serie B Pescara Carpi – Tre punti sotto i riflettori

Serie B Pescara Carpi – Nell’anticipo i biancazzurri superano 2-0 il Carpi. Brutto infortunio per Melegoni ma Sebastiani tranquillizza “ Nulla di grave”

Il Pescara vince 2-0 nell’anticipo contro il Carpi. Pronti via e si capisce subito che non sarà facile abbattere il muro eretto da Castori. Una sola grossa palla gol con Melegoni che imbecca Marras a tu per tu con Piscitelli ma il portiere ospite dice no all’esterno abruzzese. Ripresa. Brutto infortunio per Melegoni: torsione del ginocchio e l’ex Atalanta esce in barella. Tocca a Machin. Il Carpi rinuncia a giocare, il Pescara cresce e Monachello si divora a porta vuota il vantaggio. Ma sugli sviluppi del corner  Piscitelli esce male e Mbaye manda il pallone nella sua porta. Partita in discesa per il Pescara che nel finale raddoppia grazie alla corsa di Mancuso che entra in area e fulmina Piscitelli. I biancazzurri tornano al comando in attesa delle altre partite ma che peccato per l’infortunio di Melegoni. Nel dopo gara Sebastiani tranquillizza: “ Non dovrebbe essere nullla di grave”

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMNG DELLE INTERVISTE

CLICCA QUI PER LA WEB CRONACA DELLA PARTITA

Sii il primo a commentare su "Serie B Pescara Carpi – Tre punti sotto i riflettori"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*