Pescara Calcio, il giorno di Luciano Zauri

dav

Oggi la prima uscita pubblica di Luciano Zauri, il tecnico abruzzese che guiderà il Pescara nella prossima stagione di serie B. La conferenza stampa alle 11,00.

Luciano Zauri guiderà il Delfino nella stagione 2019-2020. Il neo tecnico, classe ’78 originario di Pescina, è reduce dalla vittoria del campionato Primavera 2. È alla prima esperienza alla guida di una squadra professionistica. Il presidente Daniele Sebastiani lo aveva scelto da qualche tempo come sostituto di Bepi Pillon. I contenuti della conferenza stampa di questa mattina alle 11,00, presso lo stabilimento balneare “Belvedere” di Pescara.

LA CONFERENZA INIZIERÀ TRA POCHI MINUTI

INIZIATA ALLE 11,30

Comincia il presidente Sebastiani.

“Intanto voglio ringraziare chi ha guidato finora il Pescara cioè Bepi Pillon. Per quel che riguarda Zauri, sapete che è stato un nostro pensiero non da oggi. Abbiamo messo trenta secondi a scegliere Zauri. Stiamo dando la squadra in mano a uno che ha fatto tanto calcio come giocatore e che ha anche l’esperienza per allenare la prima squadra dopo i successi con la Primavera”

Parla Zauri.

“Anche io voglio ringraziare Pillon per l’ottimo rapporto che ci ha legato. Per il resto pet me e una scelta di cuore, una grande emozione e insieme una prova importante. Vogliamo e pensiamo di potere fare bene insieme a tutti lo staff”

“Non ho la bacchetta magica anche perché Pescara ha visto fior di allenatori. Io voglio una squadra che sappia imporre il proprio gioco. Il met sto? Sappiamo di dovere intervenire e sappiamo che ci sono nostri giocatori che hanno richieste. Vedremo cosa uscirà dal mercato”

“Ringrazio tutto lo staff e i ragazzi della Primavera che mi hanno consentito di essere qui. Allenare i grandi non mi spaventa anzi è uno stimolo in più”. Qualche ragazzo della Primavera farà il ritiro con noi. E non sarà un premio ma una opportunità per loro”

“I rientri dei nostri giocatori che hanno disputato campionati in altre squadre, verranno valutati in base anche alla rosa che avrò a disposizione”

FINE DELLA CONFERENZA

Sii il primo a commentare su "Pescara Calcio, il giorno di Luciano Zauri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*