Obama a L’Aquila, il viaggio che rappresenta l’Italia

Il sisma del 2009 a L’Aquila figura tra le immagini simbolo scelte per ricordare i 50 viaggi internazionali di Obama.

La fotografia, che ha fatto il giro del mondo, ritrae il presidente degli Stati Uniti in atteggiamento scherzoso con l’allora presidente della provincia, e oggi senatrice, Stefania Pezzopane. La recente visita di Barack Obama in Kenia, luogo di origine della sua famiglia, segna il 50° viaggio internazionale compiuto dal presidente degli Stati Uniti dall’inizio del mandato. Per celebrare l’evento Pete Souza, il fotografo ufficiale della Casa Bianca, ha scelto e diffuso 50 foto di Obama scattate durante i viaggi di stato. Le immagini catturate – dal 2009 al 2015 – mostrano il presidente in svariate situazioni e in contesti diversi, da quello militare a quello spirituale, fino al ballo con la moglie Michelle Obama o al colloquio con la Merkel. Per ricordare il viaggio di Obama in Italia Souza ha scelto un’immagine scattata dopo il terremoto del Abruzzo, che aveva portato a L’Aquila i grandi del G8. La fotografia ritrae il presidente Usa, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, l’allora presidente della Regione Gianni Chiodi e Stefania Pezzopane tra le macerie post-sisma. Le foto sono state pubblicate da Souza sul canale ufficiale Medium.com della Casa Bianca e riprese dai media mondiali.

Foto sul Dailymail

Sii il primo a commentare su "Obama a L’Aquila, il viaggio che rappresenta l’Italia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*