Obama a L’Aquila, il viaggio che rappresenta l’Italia

Il sisma del 2009 a L’Aquila figura tra le immagini simbolo scelte per ricordare i 50 viaggi internazionali di Obama.

La fotografia, che ha fatto il giro del mondo, ritrae il presidente degli Stati Uniti in atteggiamento scherzoso con l’allora presidente della provincia, e oggi senatrice, Stefania Pezzopane. La recente visita di Barack Obama in Kenia, luogo di origine della sua famiglia, segna il 50° viaggio internazionale compiuto dal presidente degli Stati Uniti dall’inizio del mandato. Per celebrare l’evento Pete Souza, il fotografo ufficiale della Casa Bianca, ha scelto e diffuso 50 foto di Obama scattate durante i viaggi di stato. Le immagini catturate – dal 2009 al 2015 – mostrano il presidente in svariate situazioni e in contesti diversi, da quello militare a quello spirituale, fino al ballo con la moglie Michelle Obama o al colloquio con la Merkel. Per ricordare il viaggio di Obama in Italia Souza ha scelto un’immagine scattata dopo il terremoto del Abruzzo, che aveva portato a L’Aquila i grandi del G8. La fotografia ritrae il presidente Usa, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, l’allora presidente della Regione Gianni Chiodi e Stefania Pezzopane tra le macerie post-sisma. Le foto sono state pubblicate da Souza sul canale ufficiale Medium.com della Casa Bianca e riprese dai media mondiali.

Foto sul Dailymail

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Obama a L’Aquila, il viaggio che rappresenta l’Italia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*