Saga: dimissioni in blocco del Cda

Alla Saga dimissioni in blocco del Cda questa mattina al termine dell’assemblea per l’approvazione del nuovo Statuto.

La notizia é trapelata soltanto nel tardo pomeriggio, la decisione alla luce delle novità contenute all’interno del documento statutario, in particolare quella riguardante il numero dei consiglieri d’amministrazione che da 5 saranno ridotti a tre.

“Si tratta di ragioni squisitamente tecniche – ci ha riferito telefonicamente il presidente della Saga Nicola Mattoscio – in attesa di quello che sarà un nuovo assetto per la società che gestisce l’Aeroporto d’Abruzzo”

Dunque nessun terremoto, ma un’inevitabile evoluzione degli eventi in vista del nuovo assetto, il prossimo 21 settembre altra assemblea per definire la composizione del nuovo Consiglio d’amministrazione.

Sii il primo a commentare su "Saga: dimissioni in blocco del Cda"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*