Abruzzo: freddo e neve, arriva l’inverno

Abruzzo: freddo e neve, arriva l’inverno ma non durerà. Nelle prossime ore i fiocchi potrebbero cadere anche a quote basse e sulla costa.

Che non esitano più le mezze stagioni sarà pure un luogo comune, ma qualche verità il detto popolare sembra avercela, se è vero che ancora una volta, in poche ore, dal caldo innaturale si passerà al freddo glaciale. Non per niente arriva dall’Artico la prima vera ondata di gelo dell’inverno, che porterà abbassamento delle temperature e neve anche in pianura. Le regioni adriatiche subiranno il brusco calo a partire soprattutto da domani, sabato 16 gennaio. Nelle stesse ore arriveranno anche le prime nevicate, attorno ai 400 metri. Poi la colonnina di mercurio scenderà ulteriormente, ponendo a rischio neve anche le zone collinari e la costa, dove però le precipitazioni nevose dovrebbero essere di lieve entità. Per quanto riguarda le città abruzzesi, la neve dovrebbe cadere più copiosa su Chieti, Lanciano, Teramo ed Atri. Il freddo proseguirà anche nei prossimi giorni, almeno fino al 20 gennaio, quando l’alta pressione delle Azzorre riporterà le temperature su valori meno pungenti.  Di fronte a tale scenario le amministrazioni comunali di Chieti e Pescara si sono attivate per allestire un adeguato piano d’intervento. In particolare a Pescara il Vicesindaco di Pescara con delega al traffico, Enzo del Vecchio, ha affermato che il Comune  ha allestito un piano di intervento per gestire l’emergenza neve dividendo in 8 settori la città per meglio intervenire con mezzi e uomini. Si tratta di un piano frutto dell’esperienza dello scorso anno per affrontare il maggior numero possibile di interventi a partire dalle situazioni più critiche con un’eccellente sinergia di uomini e mezzi. Nei magazzini del Comune, ha aggiunto ancora Del Vecchio, il sale non manca, per il trattamento delle strade/marciapiedi al momento sono stati approntati 510 quintali di sale. A Chieti invece a preoccupare maggiormente è il ghiaccio ma l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Di Felice rassicura i cittadini. Sono stati gia distribuiti ingenti quantitativi di sale a scuole ed edifici pubblici, Sono state individuate alcune ditte privato che con mezzi propri garantiranno la pulizia delle strade e la semina del sale. I tecnico comunali ha concluso l’assessore comunale Di Felice, hanno messo a punto un piano dettagliato per ridurre al minimo i disagi. Ai cittadini rivolgo l’appello di non sostare nelle aree non consentite per non creare disagi e difficoltà allo spostamento dei mezzi.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo: freddo e neve, arriva l’inverno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*