L’Aquila- Ad aspettare Renzi anche cortei e proteste

Da tutto Abruzzo si stanno mobilitando associazioni e cittadini semplici alla volta de L’Aquila: si annuncia un pomeriggio anche di proteste per il premier Renzi.

Davanti a Palazzo Fibbioni ( sede del Comune dell’Aquila) e alla Villa Comunale (di fronte alla sede della Gran Sasso Science Institute), le location dei due interventi di Renzi, secondo quanto si è appreso si sono dati appuntamento i comitati contro la petrolizzazione, in particolare coloro che protestano contro ‘Ombrina Mare 2′ , e i rappresentanti del mondo della scuola che contestano la riforma varata dal governo. Gli argomenti sul tavolo della discussione potrebbero quindi non essere legati solo alla ricostruzione ma allargarsi alle altre problematiche abruzzesi. Dal punto di vista logistico e organizzativo, la macchina è partita ieri pomeriggio con l’arrivo in città del cerimoniale e della sicurezza di Palazzo Chigi. Il premier arriverà intorno alle 17 in elicottero e potrebbe atterrare allo scalo di Preturo, oppure nella Scuola ispettori della scuola della Guardia di Finanza. E’ prevista una presenza di un’ora e mezza visto che Renzi dovrebbe ripartire entro le 18,30 sempre in elicottero. Secondo fonti solo ufficiose, tuttavia,  il Presidente del Consiglio, se la visita dovesse allungarsi, potrebbe optare per tornare a Roma in auto.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila- Ad aspettare Renzi anche cortei e proteste"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*