Frecciabianca: a Giulianova si fermerà

Frecciabianca-Giulianova

Ufficializzata stamani in Regione Abruzzo l’iniziativa di Trenitalia di accogliere la richiesta di fermata del treno Frecciabianca a Giulianova.

L’accordo è stato raggiunto grazie ad una intesa tra Trenitalia, DMC Hadriatica e 50 operatori turistici che hanno aderito all’iniziativa, con la regia della Regione Abruzzo.

“Oggi finisce l’isolamento ferroviario iniziato nel 2011 quando Trenitalia – ha detto D’Alessandro – decise di sopprimere le fermate di Giulianova e Vasto-San Salvo, che vide la latitanza dell’istituzione regionale”. “Si chiude l’accordo sulla stazione di Giulianova, ma stiamo lavorando per ottenere lo stesso risultato anche per quella di Vasto-San Salvo”. La prossima settimana sarà decisiva, ha concluso D’Alessandro

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Frecciabianca: a Giulianova si fermerà"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*