Abruzzo, Corte dei Conti precisa: “E’ solo un richiamo”

A seguito dell’ordinanza che ha scatenato prese di posizione e polemiche nei giorni scorsi la sezione Abruzzo della Corte dei Conti ha inviato una nota di precisazione, che pubblichiamo:

In merito alle notizie apparse sulla stampa relativamente al giudizio di parifica del bilancio della Regione Abruzzo, la Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l’Abruzzo precisa quanto segue:
La situazione del bilancio abruzzese è ben nota. La Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l’Abruzzo ha accertato le irregolarità che sono state evidenziate nella deliberazione n. 191/2015/FRG del 17 luglio 2015 e resta in attesa che l’Ente ponga rimedio alle anomalie riscontrate, sulle quali ha esclusivamente richiamato l’attenzione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo, Corte dei Conti precisa: “E’ solo un richiamo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*