Vertenza Team, lo scontro continua

Questa mattina a Teramo l’atteso incontro in prefettura sulla situazione della Team. La contrapposizione tra sindacati e Teramo Ambiente è apparsa in tutta evidenza anche davanti al prefetto Valter Crudo.

La mediazione del prefetto non ha permesso di alleggerire le posizioni tra sindacati e Team, così all’orizzonte si profilano altri due giorni di sciopero. Nell’incontro di stamane l’amministratore delegato Ranalli, che rappresentava l’azienda, ha fatto capire che solo alcuni argomenti posti dai sindacati saranno affrontati nel mese di settembre. Da qui la replica dei sindacati, che hanno annunciato altri due giorni di astensione dal lavoro, sempre a settembre.

Sii il primo a commentare su "Vertenza Team, lo scontro continua"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*