Pescara: “Appalti pubblici e legalità”

Pescara: “Appalti pubblici e legalità” é questo uno dei principali temi affrontati in un forum svoltosi nei giorni scorsi all’Aurum, organizzato da Olimpia Agency e che ha visto la partecipazione di illustri relatori.

Dal vice presidente del Csm Giovanni Legnini, a Luca Palamara membro del Consiglio Superiore della Magistratura, al sottosegretario per la pubblica amministrazione e per la semplificazione, Angelo Rughetti, al presidente della Regione Luciano D’Alfonso. Al convegno, dove si é parlato, tra l’altro anche dei costi della corruzione, della legalità negli appalti e nelle imprese e nel rapporto tra i giovani e la legalità, si é cercato, soprattutto, di approfondire il delicato ruolo dell’assicurazione nei contratti di appalto a presidio della legalità, con la relazione della professoressa Diana Cerini, docente dell’Università degli studi di Milano Bicocca. Compito delle imprese assicurative é quello di ridurre al minimo i rischi connessi all’illegalità, promuovendo comportamenti etici attraverso lo strumento della “Green Insurance”. Lo scopo é quello d’individuare le modalità con cui il mondo assicurativo può contribuire a ridurre l’aspetto corruttivo, a vantaggio di una gestione trasparente e più efficace delle risorse economiche.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Pescara: “Appalti pubblici e legalità”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*