Pescara: “Appalti pubblici e legalità”

Pescara: “Appalti pubblici e legalità” é questo uno dei principali temi affrontati in un forum svoltosi nei giorni scorsi all’Aurum, organizzato da Olimpia Agency e che ha visto la partecipazione di illustri relatori.

Dal vice presidente del Csm Giovanni Legnini, a Luca Palamara membro del Consiglio Superiore della Magistratura, al sottosegretario per la pubblica amministrazione e per la semplificazione, Angelo Rughetti, al presidente della Regione Luciano D’Alfonso. Al convegno, dove si é parlato, tra l’altro anche dei costi della corruzione, della legalità negli appalti e nelle imprese e nel rapporto tra i giovani e la legalità, si é cercato, soprattutto, di approfondire il delicato ruolo dell’assicurazione nei contratti di appalto a presidio della legalità, con la relazione della professoressa Diana Cerini, docente dell’Università degli studi di Milano Bicocca. Compito delle imprese assicurative é quello di ridurre al minimo i rischi connessi all’illegalità, promuovendo comportamenti etici attraverso lo strumento della “Green Insurance”. Lo scopo é quello d’individuare le modalità con cui il mondo assicurativo può contribuire a ridurre l’aspetto corruttivo, a vantaggio di una gestione trasparente e più efficace delle risorse economiche.

Sii il primo a commentare su "Pescara: “Appalti pubblici e legalità”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*