Completamento Fondovalle Sangro più vicino

Completamento della Fondovalle Sangro più vicino dopo l’ok del Provveditorato alle opere pubbliche. L’assenso riguarda il tratto compreso tra Gamberale, Pizzoferrato, Quadri e Borrello.

Il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche di Abruzzo, Lazio e Sardegna ha approvato il progetto definitivo, dopo la conferenza di servizi che si era tenuta nel mese di settembre. L’opera – agognata da tempo dai residenti della zona e dai turisti che la visitano – necessita ora della verifica di validazione da parte dell’Anas, poi si potrà procedere con il bando di gara (trattandosi di appalto integrato non occorre progettazione esecutiva). Per il completamento della Strada Statale 652 Fondovalle Sangro la Regione Abruzzo ha investito 120 milioni di euro. Il tratto da realizzare è lungo 5,4 km e attraversa il territorio dei Comuni di Gamberale, Pizzoferrato, Quadri e Borrello, di fianco alla ferrovia. L’accelerazione dell’iter previsto è stata possibile grazie alla sinergia tra Regione e Provveditorato, proprio l’affiancamento amministrativo dell’ente regionale ha permesso di abbattere notevolmente i tempi di rilascio delle autorizzazioni.

“E’ un momento importante – ha commentato il presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso – perché finalmente dopo trent’anni ci avviamo al completamento di un’arteria fondamentale per lo sviluppo dell’economia abruzzese. La SS 652 è il trait d’union fra Adriatico e Tirreno e contribuirà in modo significativo al rilancio del distretto industriale della Val di Sangro”.

La Statale 652 venne realizzata negli anni Ottanta per collegare la SS 16 Adriatica con la SS 158 della Valle del Volturno (IS), ma al completamento del percorso mancava ancora l’allacciamento delle stazioni di Gamberale e Civitaluparella; il progetto appena approvato risolverà questo aspetto.

Sii il primo a commentare su "Completamento Fondovalle Sangro più vicino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*