Camera di Commercio Chieti: Approvata programmazione

Camera di Commercio Chieti: Approvata programmazione 2016, tra le priorità rilancio della città di Chieti e valorizzazione della Costa dei Trabocchi.

Con l’approvazione del documento di programmazione relativo al 2016, l’ente camerale rende operativi gli obiettivi strategici: Il progetto di valorizzazione della Costa dei Trabocchi, che ha la sua centralità nella pista ciclabile, ed il progetto di rilancio della città di Chieti con interventi sul piano dell’offerta culturale, turistica e di ospitalità.

“Con il piano approvato dal Consiglio Camerale – spiega il presidente Roberto Di Vincenzo – questi due progetti, con la definizione delle risorse finanziarie da approvare entro il prossimo dicembre, avranno le gambe per poter raggiungere gli obiettivi prefissati.”

Tra gli altri punti inseriti nel documento di programmazione anche le azioni svolte dalle aziende speciali della Camera di Commercio di Chieti, l’Agenzia di sviluppo sui temi dello sviluppo dell’imprenditoria, dell’internazionalizzazione e alternanza scuola e lavoro e dell’Agenzia Speciale per i porti di Ortona e Vasto che parteciperà ad importanti progetti con fondi comunitari.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Camera di Commercio Chieti: Approvata programmazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*