Assemblea balneari: chiesto intervento del Governo

Assemblea balneari: chiesto intervento del Governo. Si e’ riunita stamani a Marina di Carrara l’assemblea delle Organizzazioni nazionali degli operatori del turismo balneare. Particolarmente atteso l’intervento del neo Ministro per gli Affari Regionali, Enrico Costa, che, entrato in carica da poche settimane, ha ereditato il delicatissimo dossier relativo allo spinoso tema del demanio marittimo, la riforma Bolkestein dell’Unione Europea.

Il Ministro Costa si e’ mostrato estremamente sensibile al tema delle concessioni balneari, che in Italia aspettano una riforma organica da molti anni, ossia da quando una Procedura d’Infrazione del 2008 ha stabilito che le norme nazionali sul rinnovo preferenziale a favore del concessionario urgente rappresentavano una violazione della Direttiva Europea sui Servizi che va sotto il nome del suo estensore, l’economista olandese Frits Bolkestein. In particolare, il rappresentante del Governo, ha sottolineato la necessita’ di restituire in tempi brevi la certezza normativa al settore, per permettere la concorrenza alla pari con gli operatori di altri Paesi. In rappresentanza della regione Abruzzo è intervenuto il delegato del Presidente D’Alfonso, Luciano Monticelli, il quale ha sottolineato che il passaggio piu’ apprezzato dell’inrtervento del Ministro è stato quello relativo alla convocazione in tempi brevi di una nuova riunione del Tavolo della Conferenza Stato-Regioni, in modo da arrivare alla definizione di una posizione unitaria italiana da sostenere con gli organismi comunitari.  Al termine dell’incontro Monticelli ha ribadito che:

“Come rappresentante della Regione Abruzzo, accolgo con grande favore l’intervento del ministro Costa, ma al contempo sottolineo che ormai gli impegni non bastano piu’: il tempo stringe, e nella prossima riunione bisognera’ assolutamente elaborare una posizione comune soddisfacente per tutti. A mio parere, ci sono ampi spazi per trovarla sulla base del principio del doppio binario. E’ quindi urgentissimo un intervento del Governo”.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Assemblea balneari: chiesto intervento del Governo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*