Vendemmia Abruzzo: bene i Bianchi, attesa per Rossi

Vendemmia Abruzzo: buone prospettive per i bianchi mentre c’è attesa per il Montepulciano, tutto dipenderà dal meteo. Le previsioni dell’enologo.

Le previsioni dell’enologo pluripremiato e consulente per diverse aziende abruzzesi, Riccardo Brighigna, che parla della prossima vendemmia in Abruzzo. Bene, dice Brighigna, proprio grazie alle condizioni meteo, i bianchi, sia per la qualità che per la quantità. Se non si deve assolutamente essere pessimisti per i rossi, tuttavia la riuscita del Montepulciano d’Abruzzo dipenderà molto dalle condizioni climatiche della seconda e terza decade di settembre. L’anticiclone delle Azzorre pare resterà con noi ancora per un po’, se poi dopo il 10 settembre ci saranno piogge abbondanti, si potrà avere una situazione più difficile per il Montepulciano, ma fare previsioni ora, dice l’enologo, è troppo presto. Di certo, prosegue Brighigna, non ci sarà un’annata disastrosa come quella del 2014, anzi si potrà avere una produzione seppur lievemente superiore rispetto all’anno scorso. Discorso a parte per le zone lungo il Tirino, interessate dalle gelate che, purtroppo, hanno compromesso gran parte dei vitigni.

Il servizio del Tg8

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Vendemmia Abruzzo: bene i Bianchi, attesa per Rossi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*