Roma, D’Alfonso da Delrio per i trasporti

Roma, D’Alfonso da Delrio per i trasporti. Fitto di impegni il programma della mattinata del presidente della Regione Abruzzo, che in poco più di due ore sarà prima a Roma, per l’ennesimo incontro con il ministro Del Rio, e poi a L’Aquila per la seduta del Consiglio regionale.

Nella capitale D’Alfonso è a tu per tu con Delrio, nella sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per affrontare alcuni nodi importanti che riguardano il territorio abruzzese. Gli argomenti affrontati, che nell’agenda del Governatore vengono definite priorità infrastrutturali, sono “i porti e retroporti regionali e alleanze funzionali, la strada statale Barisciano-Bussi”. Leggendo tra le righe risulta evidente che tra le questioni centrali c’è l’addio annunciato da Ryanair alla base aeroportuale d’Abruzzo, che ha messo in allarme l’economia turistica e imprenditoriale dell’intera regione. L’aumento della percentuale passeggero è stato accolto male dalla compagnia irlandese, la cui risposta ha falcidiato alcuni scali italiani, come l’Aeroporto d’Abruzzo. Da qui qualche volo continuerà a levarsi, ma non sarà più una base Ryanair. Il problema restano le limitazioni imposte dall’Europa che vietano agli enti pubblici di sostenere le compagnie low cost. Con il ministro Delrio D’Alfonso affronterà anche la questione della messa in sicurezza della Barisciano-Bussi, un tratto stradale di circa 45 chilometri, ma soprattutto del progetto della bretella sulla Strada dei Parchi, l’opera con tunnel annunciata dalla Toto e contestata dalle associazioni ambientaliste. Nel pomeriggio inoltre D’Alfonso dovrebbe essere di nuovo a Roma, a Palazzo Chigi, per incontrare il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti; oggetto dell’incontro le priorità Agenda Abruzzo e, in particolare, calendario Master Plan.

QUI GLI AGGIORNAMENTI SULL’INCONTRO CON DELRIO

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Roma, D’Alfonso da Delrio per i trasporti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*