Incentivi regionali per gli abruzzesi ” 30+”

Con il bando ” 30+” la Regione Abruzzo incentiverà con 6 mila e 9 mila euro le aziende che intendano assumere a tempo indeterminato giovani abruzzesi di età compresa tra i 30 e i 35 anni. Bando on line dal 26 aprile al 27 maggio.

Ad oggi sono già 1401 i giovani abruzzesi, di età compresa tra i 30 e i 35 anni, che si sono registrati sulla apposita piattaforma on line della Regione Abruzzo lasciando un proprio curriculum destinato a finire nel database del “Progetto integrato Giovani Abruzzo – 30+”. A spiegare alla stampa i dettagli di questo prezioso sostegno all’occupazione giovanile è stato l’assessore alle Politiche del lavoro, Andrea Gerosolimo: “Come previsto nella delibera adottata dalla Giunta regionale su mia proposta, il bando ’30+’  garantirà priorità ai giovani e alle aziende operanti nella aree più colpite dalla crisi o in ritardo di sviluppo. In tal senso si è provveduto ad integrare l’elenco dei comuni consentendo lo stesso beneficio anche ad altre aree che con formali deliberati regionali erano state in passato individuate quale aree di crisi”. Specificatamente  all’iniziativa,  con il bando ” 30+” la Regione Abruzzo incentiverà con 6 mila e 9 mila euro le aziende che intendano  assumere a tempo indeterminato giovani abruzzesi di età compresa tra i 30 e i 35 anni: “Le 3 mila euro di differenza tra uomini e donne è dato dal fatto che purtroppo anche in Abruzzo e nonostante siamo nel 2016 c’è ancora una marcata differenza tra i dati relativi all’occupazione femminile e quella maschile”. Dal 26 aprile al 27 maggio le aziende interessate potranno visionare i profili professionali registrati dai candidati e selezionare giovani a cui proporre colloqui ed eventualmente un’assunzione a tempo indeterminato. Il sito di riferimento è borsalavoro.regione.abruzzo.it

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Incentivi regionali per gli abruzzesi ” 30+”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*