In Abruzzo è emergenza credito e fisco

In Abruzzo è emergenza credito e fisco: per questo il rilancio economico di piccole e grandi imprese stenta a decollare.

Secondo i dati di Confartigianato la nostra regione è tra le ultime in Italia in fatto di credito alle imprese. Un dato allarmante che domani verrà analizzato nell’ambito di una conferenza stampa-denuncia in occasione della quale cifre e dati verranno passati sotto la lente d’ingrandimento di associazioni di categoria e sindacati. Altra emergenza tutta abruzzese è quella del fisco locale la cui pressione, secondo Confartigianato, starebbe spegnendo ogni speranza di ripresa imprenditoriale. Una conferenza stampa, quella di domani, indetta anche per lanciare un appello al governo regionale ‘ affinché chi deve per ruolo e competenza agisca in fretta e senza più rimandare scelte ormai urgenti’.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "In Abruzzo è emergenza credito e fisco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*