Record di puntualità di Trenitalia in Abruzzo

Trenitalia342

Primo bimestre 2016 da record di puntualità per Trenitalia in Abruzzo: il 93,8% dei treni regionali è arrivato entro i 5 minuti, a fronte di cancellazioni ridotte allo 0,2%

Nelle cosiddette “fasce ad alta frequentazione” la puntualità sale la mattina al 97,2% e si attesta al 90,6% nel pomeriggio; ridotte allo 0.2% le cancellazioni, di cui soltanto lo 0.1% imputabili alla società di trasporto, con un abbattimento degli episodi dell’86% rispetto a un anno fa e del 90.8% in confronto al 2014. Nel primo bimestre del 2016, Trenitalia regionale in Abruzzo ha fatto viaggiare 7.435 treni che hanno percorso 781 mila chilometri registrando in tutto 15 cancellazioni, di cui solo 5 imputabili alla società di trasporto, a fronte di 147 corse giornaliere medie. E’, tuttavia, sul versante della puntualità che giungono notizie ancora migliori: se la media generale dei treni arrivati entro i 5 minuti raggiunge il 93,8%, migliorando di 6,7 punti percentuali il risultato del primo bimestre 2015, sono soprattutto le fasce più frequentate dai pendolari a segnare gli incrementi più significativi. Le performance conseguite nel primo bimestre dell’anno da Trenitalia pongono i treni regionali abruzzesi, in fatto di puntualità, regolarità e affidabilità del servizio, ai vertici in Italia e in Europa.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Record di puntualità di Trenitalia in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*