Carichieti, azione di responsabilità contro gli ex amministratori

carichieti-limbo-delle-non-inchieste

Il presidente della Nuova Carichieti Nicastro annuncia come imminente l’azione di responsabilità nei confronti degli ex amministratori della banca. Intanto si tratta con i sindacati sugli esuberi.

Non c’è solo il fronte delle obbligazioni divenute improvvisamente carta straccia, tra le tante notizie che riguardano ormai quotidianamente il pianeta Carichieti. Se al momento non vi è alcuna inchiesta penale in Procura sul ruolo degli ex amministratori che hanno portato la banca sull’orlo del crac, appare invece scontato l’esercizio della “Azione di responsabilità” da parte degli attuali vertici nominati nel decreto del Governo, nei confronti degli uomini di punta delle passate gestioni. Si tratta di uno strumento a tutela della società di capitali, previsto dal Codice Civile, che il presidente Roberto Nicastro ha annunciato di voler attivare per tutte e quattro le banche coinvolte, Carichieti compresa: se accolta porterebbe gli ex amministratori a rispondere patrimonialmente anche in prima persona del danno arrecato all’Istituto.

Un’altra iniziativa imminente sul fronte giudiziario è il ricorso al Tar Lazio annunciato da Confartigianato Chieti, una delle associazioni più attive a tutela dei clienti e dei correntisti, e a sua volta “beffata” avendo investito in titoli circa 150mila euro, che intende impugnare il decreto del Governo nella parte in cui vengono “rottamate” le obbligazioni.

Nel frattempo si accelerano i tempi della trattativa sindacale sugli esuberi: si parla di 11 dipendenti verso il pensionamento volontario, 38 “accompagnati” con il fondo di solidarietà, e di altri che stanno valutando gli incentivi all’esodo o al part-time. Scende visibilmente la soglia inziale dei 135 esuberi: adesso si tratta sulò numero dei giorni di solidarietà, ma c’è la sensazione che il confronto tra il nuovo management e le sigle sindacali presto partorisca l’accordo.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Carichieti, azione di responsabilità contro gli ex amministratori"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*