Abruzzo: alta formazione, voucher per under 35

studenti universitari

Pronto il bando pubblico della Regione Abruzzo per l’alta formazione. Saranno erogati voucher rivolti a giovani under 35 per rimborsare le spese.

Quelle che verranno riconosciute sono quelle già sostenute o da sostenere di iscrizione e frequenza -in Italia o all’estero- a corsi di laurea, di specializzazione, master o dottorati di ricerca. La dotazione del bando è di 2.850.000 euro. Per l’assessore alle politiche giovanili Marinella Sclocco ne beneficeranno almeno 1.000 giovani abruzzesi. L’intervento, con risorse finanziarie del POR FSE 2014-2020, è rivolto a giovani appartenenti a nuclei familiari con reddito fino a 25mila euro. Il voucher ha un’entità massima variabile da 3 mila a 8 mila euro.

La novità di quest’anno è che sono previste 2 tipologie di Voucher:
1) quelli per sostenere l’iscrizione – frequenza a corsi relativi alle annualità accademiche 2014/2015 e 2015/2016. In questo caso la Regione copre le spese sostenute a decorrere dal 1 agosto 2014.
2) quelli per sostenere l’iscrizione – frequenza a corsi relativi alle annualità accademiche 2016/2017. In questo caso, naturalmente, la Regione copre spese future, ancora da sostenere, con finalità di stimolo verso l’Alta Formazione di quanti sono residenti in Abruzzo.
Altra novità è che la domanda va presentata solo online e verranno attribuiti 10 punti in più ai giovani con invalidità pari o superiore al 66%.
L’Avviso e la relativa modulistica sono reperibili sul sito della Regione all’indirizzo:

http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo: alta formazione, voucher per under 35"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*