Violenza sulle donne, quando a raccontare è un cane

Violenza sulle donne, quando a raccontare è un cane: è l’esperimento letterario con cui si è misurato Federico Baccomo, che sabato 12 dicembre presenterà il suo libro in Abruzzo. E Domani a San Giovanni Teatino arriva Geronimo Stilton.

Cosa succederebbe se a testimoniare episodi di ordinaria violenza domestica fosse un cane? Cosa succederebbe se il cucciolo potesse denunciare un marito violento, un padre padrone, un compagno manesco? Potrebbe accadere, per esempio, che il cane in questione decidesse di affidare ad un libro i suoi pensieri e le sue ansie, ma anche le scelte di un comportamento coraggioso. E’ proprio questo che ha fatto lo scrittore Federico Baccomo, che nel suo “Woody” ha fatto parlare il cane testimone. Il linguaggio è da cane, ma le riflessioni di Woody sono alte e sapienti, pur nella comprensibile incredulità di un animale al quale non può che sfuggire la comprensione di un comportamento bestiale – ancorché umano. Il libro di Baccomo, illustrato da Alessandro Sanna, sarà presentato dall’autore sabato 12 dicembre, nella Libreria.coop del Centro d’Abruzzo di San Giovanni Teatino.

“Questo cane ingenuo e disarmato, – ha dichiarato Baccomo – immerso in un mondo troppo complicato, spesso ingiusto, mi sembra sia riuscito a dare voce alla storia che cercavo”.

Il protagonista, “Woody” è un cane di razza basenji che, indirettamente, si trova a vivere il dramma della violenza sulla donna. A subire è la sua amata “padrona”, una ragazza giovane e allegra che lui ama sopra ogni cosa. L’intervista a Francesco Baccomo, così come tutte quelle degli autori ospitati nella libreria.coop per presentare i loro ultimi lavori, verrà trasmessa nelle prossime puntate di Rete8 libri, in onda il mercoledì e il sabato alle 22.30 su Rete8. E domani, sempre alla Libreria.coop, arriverà Geronimo Stilton in persona, per uno spettacolo che risulterà sicuramente molto apprezzato dai bambini.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Violenza sulle donne, quando a raccontare è un cane"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*