Teramo, La stagione di Prosa della Riccitelli

A Teramo la stagione di Prosa della Riccitelli parte dal prossimo 10 novembre e prevede 8 spettacoli tutti di grande livello.

Nonostante l’esclusione dopo 27 anni dai fondi per lo spettacolo, gli organizzatori sono riusciti a mettere in piedi un cartellone di grande qualità.

“Per questo dobbiamo ringraziare i nostri abbonati – ha sottolineato Maurizio Cocciolito presidente della “Primo Riccitelli” – sono sempre tanti e sempre più affezionati, già oggi, a distanza di due mesi dall’inizio della stagione abbiamo tantissime richieste.”

8 gli spettacoli in programma, con grandi nomi come d’abitudine, grazie all’ottima direzione artistica di Ugo Pagliai

“Grandi nomi da Beppe Fiorello che riproporrà il suo Modugno, alla splendida Monica Guerritore, Silvio Orlando e tanti altri. Ce ne sarà per tutti i gusti, dai classici come il “Fu Mattia Pascal” a commedie più recenti come “La Scuola”, versione teatrale del celebre film del regista Daniele Luchetti.”

Sii il primo a commentare su "Teramo, La stagione di Prosa della Riccitelli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*