Teatro Stabile: La Dompè dice si

Teatro Stabile: La Dompè dice si ed accetta l’incarico di presidente. La giovane imprenditrice aquilana scioglie le riserve dopo una serie di colloqui.

Nei prossimi giorni l’ufficialità per la nomina a presidente del TSA di Nathalie Dompè, 27 anni, erede della famiglia a capo dell’omonimo colosso farmaceutico che da anni ha uno stabilimento a L’Aquila. Decisivi i colloqui avvenuti in questi giorni con il Presidente della Regione D’Alfonso, ma anche con il vice presidente Lolli e la senatrice del Pd Pezzopane. Nathalie Dompè affiancherà il direttore artistico Alessandro D’Alatri nell’opera di rilancio della più importante istituzione teatrale abruzzese.

Sii il primo a commentare su "Teatro Stabile: La Dompè dice si"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*