Soprano Lazic canta Respighi per i terremotati

lazic

Un concerto dedicato alle persone colpite dal terremoto nel centro Italia: il soprano Lazic canta Respighi all’Aurum di Pescara.

Domenica 28 agosto, nella sala Flaiano dell’Aurum a Pescara, si è tenuto un concerto omaggio a Ottorino Respighi. Sul palco il soprano Aleksandra Lazic, accompagnata al pianoforte dal maestro Alessandro Melchiorre. Il concerto è stato dedicato alle zone terremotate, e in platea anche rappresentanti della Croce Rossa. A interpretare le opere di Respighi, appartenuto al gruppo di musicisti artefici del rinnovamento della musica italiana denominato la “generazione dell’Ottanta”, il soprano Aleksandra Lazic, per dieci anni prima donna del teatro dell’Opera di Belgrado, definita “diva verdiana di alto rango” dal critico musicale Slobodan Turlakov e che ha calcato palcoscenici internazionali, oltre ad essere vincitrice di numerosi premi.

Pubblico delle grandi occasioni per l’esibizione del soprano Lazic che ha eseguito brani del compositore bolognese Ottorino Respighi, accompagnata al piano dal Maestro Alessandro Melchiorre il quale ha poi eseguito alcune sonate del musicista.

Il concerto ha visto anche la partecipazione di uno dei più grandi musicologi viventi, il Maestro Luigi Verdi. La serata è stata condotta dalla collega Gigliola Edmondo.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Soprano Lazic canta Respighi per i terremotati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*