San Salvo: Mannarino dedica concerto a fan scomparso

mannarino

San Salvo: il cantautore Mannarino ha dedicato il concerto ad un suo giovane fan, Gabriele Angelucci, il 23enne rimasto vittima di un incidente a Pescasseroli.

Oltre duemila persone hanno assistito ieri sera all’atteso live di Alessandro Mannarino, il cantautore romano che per oltre due ore ha incantato il pubblico dello stadio “D. Bucci” col suo spettacolo.

“Dedico il live di questa sera – ha dichiarato l’artista – a Gabriele”. Si riferisce a Gabriele Angelucci, prematuramente scomparso la notte scorsa in un incidente stradale alle porte di Pescasseroli. Originario abruzzese ma residente a Roma, il giovane fan del cantautore era anche chitarrista dei Distillados, cover band di Mannarino.  “L’Abruzzo – ha aggiunto – è una regione che amo particolarmente, ho trascorso le vacanze della mia adolescenza a Pereto, nell’Aquilano, dove i miei genitori avevano una casa. Il pubblico abruzzese è sempre fantastico e mi riserva ogni volta un’accoglienza unica.”

Unica data abruzzese di “Corde 2015”, il concerto ha accolto numerosi fan provenienti da Marche, Puglia, Molise e Lazio che si sono scatenati a suon di Serenata Lacrimosa, Me so mbriacato, Marylou e tanti altri successi.

Pubblico e organizzatori soddisfatti, come anche l’assessore al Turismo del Comune di San Salvo Oliviero Faienza:

“E’ stato un grande onore accogliere il cantautore di fama nazionale amato soprattutto dai giovani; l’evento arriva alla fine di un’estate ottima dal punto di vista turistico e promozionale del territorio. Questo concerto è stato la degna conclusione di una stagione estiva da ricordare”, ha concluso Faienza.

L’apertura del concerto è stata affidata  al cantautore pescarese Domenico Imperato.

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "San Salvo: Mannarino dedica concerto a fan scomparso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*