Rigenerazione Urbana: A confronto architetti e politici

Rigenerazione Urbana: A confronto architetti e politici domani pomeriggio in un work shop su politiche urbanistiche sostenibili all’Urban Center di Pescara.

L’incontro dal titolo “Miti e politiche innovative per la rigenerazione urbana” organizzato dall’Ordine degli architetti di Pescara, con il patrocinio dell’Ordine degli avvocati e degli enti locali coinvolti. Dopo i saluti di Laura Antosa, presidente dell’ordine degli Architetti di Pescara e di Lucio Zazzara, presidente della Commissione Urbanistica, l’incontro si aprirà con la relazione dell’avvocato Giancarlo Mengoli dal titolo: “Dalla città dispersa alla densificazione edilizia: Ideologie e miti del diritto urbanistico”. A seguire il dibattito con la prevista partecipazione del presidente della Regione D’Alfonso, del sindaco di Pescara Alessandrini, dei sindaci di Montesilvano (Maragno); di Spoltore (Di Lorito); di S.Giovanni teatino (Marinucci); del presidente della Camera di Commercio di Pescara Becci, di Sciarra presidente Ance Pescara; di Donato Di Campli presidente Ordine degli avvocati di Pescara e di Lucio Zazzara in qualità di docente della Facoltà di Architettura dell’Università “d’Annunzio”. Ai partecipanti saranno riconosciuti crediti obbligatori per l’aggiornamento professionale. L’importanza dell’evento nelle parole della presidente dell’Ordine degli Architetti di Pescara Laura Antosa:

“Sarà un momento di lavoro importante, al quale hanno aderito i principali rappresentanti istituzionali del nostro territorio, per affrontare i temi del riuso e della rigenerazione urbana sostenibile, centrali per innescare nelle comunità processi virtuosi e per valorizzare ambiti urbani e spazi pubblici. Una strategia integrata per un territorio richiede, infatti, un coordinamento delle azioni e degli interventi: le professioni intellettuali, in particolare gli architetti, possono dare un importante contributo nella loro qualità di coordinatori di processi complessi”.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Rigenerazione Urbana: A confronto architetti e politici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*