Perdonanza Celestiniana low cost

Perdonanza-Celestiniana

Perdonanza Celestiniana low cost: sarà così quest’anno con un contributo del Comune di L’Aquila di 80 mila euro. La qualità sarà garantita e sarà la festa della spiritualità.

Anche quest’anno, dunque, la Perdonanza Celestiniana, ovvero la più importante manifestazione che si svolge nel capoluogo di regione, sarà low cost grazie al contributo comunale di 80 mila euro. Questo non significa affatto che sarà di poca qualità (e lo ha già dimostrato l’edizione dello scorso anno) bensì che sarà più marcato l’aspetto della spiritualità, con la centro i temi dell’integrazione culturale e dell’accoglienza, oltre che del riavvicinamento tra la città e il suo territorio. Sarà l’edizione n° 721 di questa manifestazione nata pervolontà di Papa Celestino V° che istituì il Giubileo del perdono nel lontano 1294. Quest’anno si svolgerà nella seconda parte di agosto e nei primi 6 giorni di settembre, ricollegandosi al momento solenne del Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco.

In questo momento di crisi economica, sia a livello nazionale che locale, e di grandi difficoltà collegate alla rinascita post – sisma, e dopo gli sfarzi degli anni scorsi, spesso tradotti in pesanti debiti, è proprio il caso di dire che la Perdonanza Celestiniana lascia il posto alla semplicità e al recupero della spiritualità. Finalmente.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Perdonanza Celestiniana low cost"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*