Ospedale Pescara: “Un Carabiniere per Babbo Natale”

Ospedale Pescara: “Un Carabiniere per Babbo Natale”, torna anche quest’anno  per la tredicesima edizione martedì prossimo alle 10.00 nei reparti pediatrici grazie all’iniziativa di “Adricesta”.

In collaborazione con  il Comando Provinciale dei Carabinieri di Pescara, come da 13 anni in qua, si svolgerà la consueta visita, con  distribuzione di doni ai piccoli degenti nei reparti pediatrici dell’Ospedale Santo Spirito di Pescara. Con le donazioni della Lisciani Giochi, sono stati raccolti fondi per l’acquisto di giocattoli da donare ai bambini ricoverati che, per svariate patologie, sono costretti a passare il periodo delle feste in ospedale. L’evento sarà preceduto dalla musica di una zampogna e di melodie natalizie, eseguite dai Laureandi del Corso di Musicoterapia del Conservatorio di Pescara, guidati dal Maestro Silvio Feliciani.  Inoltre Ci saranno tante altre sorprese per i bimbi e sara’ allestita in corsia “la Poltrona di Babbo Natale”, per accogliere i piccoli degenti ai quali saranno consegnati tanti giochi: il Babbo Natale partira’ alle ore 10,15 dalla sede Adricesta- Atrio ingresso Degenti / Accettazione, con il Comandante Provinciale Col. Paolo Piccinelli e dalla presidente Carla Panzino e tanti altri ospiti a sorpresa

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Ospedale Pescara: “Un Carabiniere per Babbo Natale”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*