La festa degli gnomi diventa internazionale

festa-degli-gnomi

La festa degli gnomi quest’anno diventa internazionale Atmosfere magiche per coloro che parteciperanno l’11-12 luglio a Pescocostanzo e il 18-19 luglio a Roccaraso . Teatro ,musica, danza, momenti ricreativi e di ristoro, passeggiate notturne nei boschi con le lanterne.

“La festa degli spiriti silvestri si rinnova negli altopiani maggiori d’Abruzzo” ha spiegato presentandola alla stampa l’autore e regista Zenone Benedetto, il quale ha ricordato che “la dodicesima edizione di “Teatro –Ambiente” è stata organizzata in collaborazione con le amministrazioni comunali di Roccaraso e Pescocostanzo e con il patrocinio della Regione e del Parco Nazionale della Majella. Evento culturale ma anche attrattore turistico il cui progetto è nato ventuno anni fa ed ha formato generazioni valorizzando il patrimonio storico e naturalistico abruzzese”.

Sedici compagnie teatrali italiane e straniere proporranno dieci spettacoli ogni giorno ma saranno tanti i momenti da vivere immersi nella natura.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "La festa degli gnomi diventa internazionale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*