Francavilla: primo open day della psicologia

francavilla-open-day-psicologia

E’ a Francavilla il primo open day della psicologia, organizzato sabato 10 ottobre al museo Michetti dall’ordine degli psicologi d’Abruzzo con il patrocinio del Comune di Francavilla al Mare.

L’evento si pone l’obiettivo di promuovere e valorizzare la professione attraverso la presentazione di buone prassi di psicologia, degli spazi contemporanei e innovativi della professione e degli ambiti di intervento dello psicologo.
Si tratta di una giornata dedicata a tutti, psicologi e non, per ribadire la funzione della psicologia e dello psicologo all’interno della comunità e per la comunità.

Neppure la scelta del MuMi è casuale: le opere di Francesco Paolo Michetti, “Gli storpi” e “Le serpi”, esposte al suo interno, sono il compromesso tra l’immaginazione del mito e la visione dell’anima popolare che l’artista interpreta con un senso fortemente religioso.

All’interno del museo l’allestimento dei numerosi spazi informativi che espongono materiale tematico, evidenziano sia le opportunità formative che quelle professionali, offrendo spunti di riflessione e segni concreti di come la psicologia occupi spazi importanti nella vita di ciascuno.
La giornata prevede inoltre dei momenti di riflessioni con la presentazione al mattino del progetto della dott.ssa Mariagiovanna Di Vita, “Condividere le angosce, le emozioni per ricominciare a vivere”, vincitore della borsa di studio CNOP; nel pomeriggio spazio all’imprenditoria giovanile in psicologia con il dott. Ulderico Cicconi e alla progettazione europea in psicologia.

«Vorrei sottolineare il discorso riguardante la valorizzazione delle buone prassi di psicologia presenti nella nostra regione – precisa il presidente dell’ordine degli psicologi d’Abruzzo, dott. Tancredi Di Iullo -. Siamo certi che anche in Abruzzo molti colleghi interpretano in maniera efficace la psicologia e in tal senso rappresentano anche un veicolo di promozione e sviluppo della professione. Pensiamo che siano colleghi che, interpretando in maniera umile la propria mission, è come se non avessero voce. Con queste iniziative vogliamo dare loro voce e attraverso la loro voce promuovere il valore della psicologia. Per questo oggi abbiamo scelto alcuni ambiti e domani ne sceglieremo altri, che riusciremo a conoscere e selezionare come buone prassi significative per l’interesse di tutti».

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: primo open day della psicologia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*