Attore abruzzese a Toronto legge Divina Commedia

mario-massari

In occasione del 750esimo anniversario della nascita di Dante Alighieri, l’attore abruzzese Mario Massari vola a Toronto per leggere la Divina Commedia.

Mario Massari, regista e attore di origine popolese, pescarese di adozione, vola a Toronto per partecipare al recital “Onorate l’altissimo poeta”, organizzato per celebrare il 750esimo anniversario della nascita di Dante Alighieri. Lo spettacolo si terra’ il 27 settembre prossimo, alle ore 15.30, sul palcoscenico del Centre for the Performing Arts del St. Michaels College School, un teatro che ospita circa 800 spettatori e dove Massari leggera’ in lingua italiana passi della Divina Commedia. L’evento e’ stato ideato da Alberto Di Giovanni, Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana, fondatore del Centro Scuola e Cultura Italiana “Dante Alighieri” a Toronto, e gode del patrocinio del Consolato Italiano e dell’Istituto Italiano di Cultura.

“Ho incontrato Di Giovanni lo scorso anno a Roccamorice, suo paese d’origine, in occasione di una serata dedicata alla poesia – spiega Massari -. E’ rimasto molto colpito dalle mie letture e mi ha definito uno dei maggiori talenti dell’ars oratoria in Italia, un complimento che mi ha fatto estremamente piacere. Mi ha quindi invitato a Toronto per lo spettacolo del 27 settembre, una proposta che ho accolto immediatamente. Per me rappresenta un riconoscimento importantissimo, che giunge dopo 25 anni di attivita’ nel teatro, nel cinema, in televisione e di insegnamento. La lettura nell’ambito teatrale e’ l’espressione massima dell’arte recitativa perche’, pur non avendo l’ausilio della fisicita’ e della scenografia, e’ in grado ugualmente di suscitare una reazione emotiva dello spettatore. La parola ascoltata rimbalza sul corpo, colpisce i sensi attivando processi di comprensione diversi, riuscendo a far cogliere l’essenza vera delle parole”.

Al recital di Toronto, che sara’ meta’ in lingua italiana e meta’ in lingua inglese con traduzione in versi di John Ciardi, parteciperanno anche gli attori Michael Patricelli, Matilde Pietrangelo, Antonia Serrao, i musicisti Felix Deak (violoncello), Ettore Maria Del Romano (clavicembalo), Gianfranco Lupidii (violino), Giulia Wedman (violino) e il soprano Marina Iacuitto. Il musicista David Louie eseguira’ in anteprima mondiale la composizione del Maestro Ennio Paola. Musiche ispirate alla Divina Commedia.

Mario Massari e’ nato a L’Aquila il 2 agosto 1967. Dopo gli studi teatrali, numerosi sono gli allestimenti cui prende parte fra i quali Fahrenheit 451 di R. Bradbury. Nel 2006, 2007 e 2009 riceve il premio come miglior regia alla rassegna nazionale di teatro-scuola “Centro Internazionale Studi Pirandelliani” ad Agrigento. Per la TV lavora con SAT 2000, Rai Doc, Rai International, Rai Fiction, Rai Uno, Rai Tre. Nel cinema partecipa ai film Il Sesso Aggiunto e Cloro (Sundance Film Festival, Berlin International Film Festival, David di Donatello 2015). E’ inoltre protagonista nei cortometraggi, Ritratto dal vero (Short Film Festival del Cinema di Cannes 2011, Festival del Cinema San Paolo del Brasile 2011), La vittima (Premio Flaiano 2013, David di Donatello 2014), Il confessionale (vincitore dell’International Short Film Festival of India, candidato al David di Donatello 2014), Baull (vincitore Settimo Senso Film Festival 2014 menzione del premio Flaiano 2014). Nel 2010 scrive il suo primo romanzo dal titolo Marsiglia A/R. Presta la sua voce per la realizzazione di spot pubblicitari nazionali, di audiolibri e di applicazioni multimediali per Samsung e Apple. Dal 1998 svolge seminari di didattica teatrale e di lettura ad alta voce nelle scuole e nelle Universita’. Mario e’ fondatore della Piccola Bottega Teatrale.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Attore abruzzese a Toronto legge Divina Commedia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*