Pescara: il ricordo del direttore Pacilio in un convegno con Vespa

pasquale11

Venerdì 25 novembre, alle 16.30 all’Auditorium Petruzzi di Pescara, l’incontro organizzato dalla Presidenza della Regione Abruzzo e da Rete8, per ricordare il nostro caro direttore, Pasquale Pacilio.

“L’informazione locale al servizio del territorio”, questo il titolo dell’incontro voluto dalla Presidenza della Regione Abruzzo e da Rete8 per ricordare e raccontare il nostro caro direttore, Pasquale Pacilio, scomparso lo scorso luglio ma la cui figura umana e professionale è sempre con noi. Appuntamento venerdì 25 novembre alle ore 16.30 all’auditorium Petruzzi di Pescara aperto a tutti i cittadini e ai telespettatori che seguivano con simpatia e affetto le tante maratone televisive, le dirette, le trasmissioni ideate e condotte dal direttore Pacilio. Tra gli ospiti del convegno moderato dal direttore responsabile di Rete8, Carmine Perantuono, parteciperanno Bruno Vespa, Stefano Traini, preside corso di laurea in Scienze della Comunicazione Unite, Pasquale Tritapepe, giornalista e amico di Pasquale e Luciano D’Alfonso, Presidente della Regione Abruzzo. Porteranno il loro saluto e contributo, il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, Il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Abruzzo, Stefano Pallotta e il Presidente del Corecom Abruzzo, Filippo Lucci. Un modo per ricordare il lavoro svolto in oltre 40 anni di carriera dal direttore Pacilio, sempre in prima linea nel raccontare i fatti e gli eventi più importanti che hanno interessato la nostra regione. Pacilio ha fatto crescere Rete8 rendendo il mezzo televisivo un vero e proprio servizio pubblico per i cittadini e gli Abruzzesi in particolare. E proprio a quei cittadini che lo hanno seguito è rivolto l’invito a partecipare all’incontro di venerdì 25 novembre, alle 16.30, all’Auditorium Petruzzi di Pescara che vedrà come ospite d’onore, Bruno Vespa.

Il video di presentazione del convegno

Sii il primo a commentare su "Pescara: il ricordo del direttore Pacilio in un convegno con Vespa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*