Pescara: addio a Rachele Marchegiani

rachele-marchegiani1

Addio alla storica insegnante di musica Rachele Marchegiani che con il marito Gino fondò, a Pescara, la “Luigi Barbara”.

Si è spenta all’età di 95 anni Rachele Marchegiani, madre dell’assessore comunale Paola e del medico analista Marco, molto nota in città per aver insegnato pianoforte a tanti Pescaresi. I funerali si terranno oggi pomeriggio, alle ore 15.30, nella chiesa di Sant’Antonio. La ricordano esponenti del mondo della cultura: la sua attività non si limitò soltanto all’insegnamento ma è stata ella stessa donna di cultura e con il marito, Gino Marchegiani, tra i fondatori della Società del Teatro e della Musica, si dedicò anche all’attività associativa per moltissimi anni. Organizzatrice di concerti e incontri con musicisti di fama mondiale, lascia una eredità umana e culturale a una intera città.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: addio a Rachele Marchegiani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*