Moscufo: “Melodie d’autunno” per il raduno degli zampognari

moscufo-raduno-zampognari

A Moscufo torna la sesta edizione di “Melodie d’autunno”, il raduno degli zampognari, in programma per domenica 29 novembre, che animeranno con la loro musica tradizionale le vie del paese.

Il raduno inizierà dal mattino con l’arrivo in paese degli zampognari e proseguirà fino a sera, con laboratori creativi per i più piccoli, danze popolari per tutte le età e degustazioni di prodotti tipici. Nel pomeriggio gli zampognari sfileranno a suon di musica per le vie del centro storico, guidando i visitatori alla scoperta dei suggestivi scorci del borgo, dove saranno allestiti mercatini con prodotti dell’artigianato e tipicità enogastronomiche a chilometro zero, come l’immancabile olio di Moscufo.

Non mancheranno inoltre gli spettacoli di intrattenimento, come il teatro di burattini nel caratteristico cortile De Ferri e “Il circo di Pongo e del barone Cornacchia” dell’artista Giulio Votta. In serata i musicisti dell’associazione Zampogne d’Abruzzo si esibiranno in concerto alle 18 nella chiesa di San Cristoforo, in piazza Umberto; a seguire canti e balli della tradizione de “Li Straccapiazz” che concluderanno l’intensa giornata del sesto raduno degli zampognari.

“L’iniziativa, che si svolgerà tra le strade, i vicoli e le piazze del centro storico, fonderà al suo interno i tradizionali suoni della zampogna, i sapori della stagione e i tesori del nostro paese, celebrando tutte le bellezze dell’autunno e del nostro territorio”, spiega l’assessore comunale Loris Orsijena.

Immancabili saranno le botteghe del gusto “Sapori d’autunno”, con punti degustativi di prodotti a “chilometro zero” e molte altre specialità che a partire dalle 16,30 allieteranno i palati dei presenti.

“Un particolare ringraziamento – prosegue l’assessore Faieta – va fatto a tutte le associazioni e ai singoli cittadini che come sempre contribuiscono alla buona riuscita dell’evento con la propria collaborazione.”

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Moscufo: “Melodie d’autunno” per il raduno degli zampognari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*