Pescara: “Due libri e un pasto” per chi è in difficoltà

libri-pasto1

Prende il via l’iniziativa “Due libri un pasto”, progetto organizzato dalla Libreria dell’Apostolo di Pescara in collaborazione con la comunità di Sant’Egidio Pescara.

L’idea è in sintonia con il Giubileo della Misericordia e ha lo scopo di aiutare poveri e famiglie bisognose del capoluogo adriatico. Chiunque ha libri usati che trattino argomenti spirituali, cattolici, teologici o riguardanti la vita dei santi, preghiere ecc… e non li utilizzi più, può portarli gratuitamente nella libreria ubicata in Via Bastioni, 5 a Pescara.

Lo staff della Libreria dell’Apostolo li venderà al costo di 10 euro (2 libri) e l’incasso, in accordo con un ristorante di Pescara, servirà per la preparazione di pasti per i bisognosi. I pasti, dopo essere stati preparati verranno consegnati alla comunità di Sant’Egidio che li servirà a poveri e famiglie bisognose pescaresi. Per aderire all’iniziativa e avere ulteriori informazioni, contattare la Libreria dell’Apostolo, Via Bastioni, 5 Pescara. Telefono 085/8429556.

Sii il primo a commentare su "Pescara: “Due libri e un pasto” per chi è in difficoltà"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*