Abruzzo: tornano le Stelle dell’Ail

Tornano, anche in Abruzzo, le Stelle dell’Ail che accendono la speranza di chi lotta contro le malattie ematologiche.

Ci saranno anche le giocatrici dell’Antoniana Volley Pescaraad affiancare l’Ail Pescara-Teramo nella campagna delle Stelle di Natale , in programma da domani a domenica nelle principali piazze delle città. Le atlete della formazione pescarese, che milita in serie B 2, saranno presenti, il 10 dicembre nella postazione di piazza Salotto dove affiancheranno i volontari nella vendita delle piantine natalizie.

“Spero che l’Antoniana vinca questa partita e ci aiuti a diffondere il messaggio principale della campagna e cioè che le malattie ematologiche possono essere sconfitte grazie ai progressi della ricerca scientifica- afferma Domenico Cappuccilli, presidente Ail Pescara-Teramo – La presenza delle giocatrici nella nostra postazione ci aiuterà anche a promuovere il valore del volontariato e del dono nelle giovani generazioni, in un connubio tra sport e solidarietà che è vincente”.

Le Stelle dell’Ail saranno presenti, oltre che in piazza della Rinascita, a piazza Sacro Cuore, nell’atrio dell’ospedale Santo Spirito, davanti alle parrocchie e nei centri commerciali. I volontari nelle postazioni offriranno una piantina natalizia in cambio di un contributo minimo associativo di 12 euro.

“Tutto ciò che raccoglieremo servirà a sostenere la ricerca scientifica e la nostra casa di accoglienza di via Rigopiano, dove dal giugno 2009 trovano ospitalità gratuita i pazienti in cura nel Dipartimento di Ematologia del Santo Spirito, che provengono da altre regioni, e i familiari – aggiunge Cappuccilli – Mi auguro che i pescaresi ci siano vicini anche in occasione di questa 29esima edizione della campagna di solidarietà, come hanno sempre fatto in passato. Le Stelle dell’Ail accendono la speranza di chi sta lottando per la vita”.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo: tornano le Stelle dell’Ail"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*