Mostra Fotografica: Pescara come non l’hai mai vista

Mostra Fotografica: Pescara come non l’hai mai vista. E’ questo il titolo di un progetto fotografico in esposizione da domani fino al 7 febbraio al Circolo Aternino.

I luoghi più visitati, così come gli angoli meno conosciuti presentati da punti di vista diversi da parte di 12 fotografi abruzzesi. Ci sarà una personale di 26 scatti di Monia De Lauretis ed una collettiva che raccoglie i lavori di Fabrizio Baldassarre, Alessandro Battista, Simona Budassi, Davide D’Amato, Francesco D’Antogno, Evamdro Pierdomenico, Andrea Lardani, Andrea Malandra, Daniele Miani, Anthony Stone e Antonio Tartaglia. La mostra sarà affiancata da 25 sonorizzazioni, composte appositamente da Globster, che accompagneranno la percezione delle immagini con umori random, rendendola potenzialmente molto diversa di volta in volta a seconda della combinazione suono/immagine.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Mostra Fotografica: Pescara come non l’hai mai vista"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*