Fossacesia, tutti in campo per Noemi

Onlus NoemiOnlus Noemi

Fossacesia, tutti in campo per Noemi. Domenica 23 agosto si svolgerà la maratona di solidarietà e sport per raccogliere fondi per l’Associazione Progetto Noemi Onlus per i bambini affetti dalla Sma, l’Atrofia Muscolare Spinale.

E sarà il capitano della Virtus Lanciano, Carlo Mammarella, che da subito ha sposato il progetto della Onlus, ad aprire la maratona che si svolgerà sul lungomare di Fossacesia. Presso lo stabilimento BayaVerde è programmata un’autentica maratona di calcetto, beach volley e tiro con l’arco aperta ai bambini di almeno 6 anni e, naturalmente, agli adulti. L’iscrizione costa 10 euro. Sul posto verrà allestito uno stand informativo dove sarà presente Andrea, il papà di Noemi, la bimba di 3 anni di Guardiagrele affetta dalla terribile Sma1.

La manifestazione è organizzata dall’associazione CrazyLab e si svolgerà dalle ore 10 alle 22.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Fossacesia, tutti in campo per Noemi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*